Clicky

Arte moderna e contemporanea / Una raccolta di Pittura dell'Ottocento / Arredi di Design - I

Renato Guttuso : Le donne di Anacapri 1954  ((1911-1987))  - Asta Arte moderna e contemporanea / Una raccolta di Pittura dell'Ottocento / Arredi di Design - I - Maison Bibelot - Casa d'Aste Firenze - Milano
Lotto N. 707

no lot

olio su tela, firmato, al verso firmato e datato, in cornice
cm 65x50
Al verso reca timbro Via Margutta Roma
Corredato di dichiarazione di autenticità di Fabio Carapezza Guttuso datata 1991 nella quale fa riferimento ad una futura pubblicazione dell'opera. Bibliografia: Da Modigliani a Paladino, Zeta Scorpi Editore: 2010, pag 48 Provenienza: Collezione privata, Catania Nell’estate del 1954 Guttuso dipinse una serie di tele sul tema delle donne e del paesaggio di Anacapri. “I diversi dipinti sul tema delle donne di Anacapri che portano sul capo secchi d’acqua, o ceste di panni, o enormi involti d’erba, tendono ad esprimere l’intensità popolare e rusticana del tema in un vitalismo energetico letto nel movimento intenso dei corpi massicci e nell’ondeggiare ritmico, quasi, dei panni, (…), quasi che insomma Guttuso mirasse a cogliere una primaria, irreprimibile, e drammatica energia dei corpi, prima ancora che qualificarne socialmente il destino proletario.” (Enrico Crispolti, Introduzione a Guttuso, in Catalogo ragionato generale dei dipinti di Renato Guttuso, Milano 1984, pp. XI, XII)