Clicky

House Sale: La casa fiorentina di un collezionista

Lotto N. 22

Coppia di grandi acquasantiere in argento, Anzolo Scarabello

Padova 1766-1788
realizzate come due cornici ovali sormontate da cimasa a fiocco con nastri sinuosi ricadenti ai lati, vaschetta per l'acqua benedetta a guisa di vaso con finale a fiamma, all'interno della cornice si trovano due teste di cherubino in bronzo dorato, modellate ad altissimo rilievo, probabilmente di epoca posteriore, applicate su tavoletta rivestita in velluto
cm 38x19
Entrambe recano al verso il punzone dell'argentiere Anzolo Scarabello attivo a Padova fra il 1711 ed il 1795, Alla Bottega all'Insegna dell'Angiolo e punzone dell'assaggiatore Marc'Antonio Bellotto, attivo tra il 1766 ed il 1788.
Bibliografia: V. Donaver - R. Dabbene, Argentieri italiani del Settecento. Punzoni n° 691 e n° 680
Provenienza: Melli Antichità - Firenze
€ 1.500,00 / 2.000,00
Stima