Clicky

La Sicilia nelle Collezioni di Casa d'Agata a Taormina: la Biblioteca

Lotto N. 168

Achille-Etienne Gigault de La Salle

Voyage pittoresque en Sicile

Paris: de l'Imprimerie de P. Didot, l'Ainé, 1822-1826, 2 voll. (il vol. 2 stampato da l'Imprimerie de Jules Didot Ainé)
... dédié a son Altesse Royale Madame la Duchesse De Berry
In folio massimo (695x510 mm) [10] p., 2 c. geografiche della Sicilia, 40 p., 44 tav. ciascuna con 1 (o in rari casi 2) p. di testo descrittivo; [2] p., 48 tav. ciascuna con 1 p. di testo descrittivo. Iniziali calligrafiche ai frontespizi. Legatura in mz. pelle con angoli, titoli in oro ai dorsi, a 6 nervi rilevati, piatti in carta marmorizzata, ripresa ai risguardi, filetti dorati. Lievi difetti (spellature). Fioriture sparse. Strappetto alla p. della descrizione del Convento dei Cappuccini di Palermo.
Rara prima edizione originale di uno dei più bei libri di viaggio illustrati d'inizio Ottocento, stampato da Didot per Jean Frédéric d'Ostervald in 24 livraison e sole 500 copie, di cui solo pochissime colorate. "This is the most ambitious of the coloured aquatint book edited by J.F. d'Ostervald" (Abbey). Esemplare completo di entrambe le carte della Sicilia, opera di Antonio Orgiazzi, di cui la seconda molto rara, e di tutte le 92 splendide tavole incise all'acquatinta e colorate, opera dei migliori incisori francesi ed inglesi dell'epoca, da disegni del Conte di Forbin e del Cassas eseguiti durante il loro soggiorno in Sicilia. Mancante soltanto, come usuale, la lista dei sottoscrittori (2)
Ex-libris Baron Northurck. Note a lapis alle pp. della Table de planche del primo vol. Bibliografia: Brunet V 1379; Graesse, VI 400; Abbey, n. 262
€ 8.000,00 / 12.000,00
Stima